Scienza e Coscienza

Scienza e coscienza

La Mission dello Studio è la salute orale del paziente ma la prevenzione della malattia è il faro che ci guida in ogni nostra scelta.
Dal momento che un paziente si rivolge a noi, il nostro sforzo è volto all’ individuazione di tutte le problematiche in atto.
Poniamo molta attenzione alla diagnosi precoce.
Poi è necessario che lo stato di salute venga ripristinato perché in questo modo preveniamo il peggioramento della condizione che è in grado di deteriorare la qualità del sorriso o della masticazione e di riflesso della vita stessa.
È assolutamente necessario eseguire terapie di elevata qualità scientificamente provate.
Una volta ripristinata la condizione di salute, la nostra funzione non può ritenersi conclusa.
Il paziente deve essere seguito opportunamente per mantenere tale condizione.
La nostra più grande soddisfazione è vedere i nostri pazienti mantenere i propri denti nel tempo.
Negli anni ci siamo resi conto quanto sia indispensabile, per fare tutto ciò, la collaborazione del paziente.
Per questo motivo, ogni giorno, siamo impegnati nella costruzione di un ambiente cordiale,
serio e trasparente nel quale centro si trova il paziente.

filo2
Radiologia digitale

Radiologia digitale

La radiologia digitale ai fosfori è un sistema che limita l’esposizione del paziente ai raggi X dell’80% in meno rispetto alla radiologia tradizionale. Inoltre la qualità dell’immagine digitale consente da un lato di osservare lesioni estremamente minute giungendo ad una diagnosi precoce e, dall’altro lato, migliora la comunicazione al paziente rendendola più chiara e comprensibile;
è inoltre ora disponibile la TAC Volumetrica Cone Beam con la quale si può eseguire l’esame radiografico tridimensionale delle ossa mascellari, delle articolazioni e dei seni paranasali mascellari. quest’ultimo è uno strumento indispensabile nella moderna implantologia che ci permette di progettare nel minimo dettaglio l’intervento a tutto vantaggio di sicurezza e precisione di tutto l’iter terapeutico.

lab
Prevenzione continua

Prevenzione continua

Al termine del ciclo di cure lo studio non abbandona il paziente a sé stesso, ma continua a monitorare il suo stato di salute orale e generale e il risultato delle terapie eseguite attraverso il programma di mantenimento. Il programma prevede una seduta di igiene orale e una visita di controllo.
La seduta di igiene orale (pulizia dentale) include la rimozione del tartaro, della placca e delle macchie mediante ultrasuoni e strumenti manuali, l’ applicazione di una mascherina al fluoro che rinforza i denti dall’attacco della carie e il ripasso delle manovre di igiene domiciliari (spazzolamento, uso del filo interdentale, uso dello scovolino, ecc…).
La frequenza con la quale ogni paziente deve sottoporsi alla seduta di igiene orale viene decisa in base alle caratteristiche di salute orale e gengivale; essa potrà essere semestrale, quadrimestrale o trimestrale.
Ogni 6 mesi al paziente si esegue anche la visita di controllo.
Il controllo è fondamentale per la prevenzione, permette di intercettare nuove carie quando queste sono ancora piccole, di monitorare la salute gengivale e/o l’ avanzamento della cosiddetta piorrea, di intercettare lesioni precancerose delle mucose di rivestimento di guance, labbra e lingua.
Durante il controllo vengono inoltre eseguite opportune radiografie digitali ad alta risoluzione e a bassissimo dosaggio.
Nell’ambito del programma di mantenimento rientra uno dei servizi che lo studio offre da anni: i richiami periodici.
La segreteria avrà cioè cura di ricordare telefonicamente che è trascorso il lasso di tempo prestabilito tra una seduta di igiene orale e l’altra e che quindi è necessario prendere un nuovo appuntamento.
In questo modo sono gli specialisti dello studio a ricordare al paziente l’ora della prevenzione.
Questo sistema ha permesso a molti dei pazienti di ottenere 4 vantaggi sostanziali:

filosofia

Questo sistema ha permesso a molti dei pazienti di ottenere 4 vantaggi sostanziali:

1) ridurre la frequenza di insorgenza della carie diminuendo il numero delle sedute dal dentista;

2) ridurre la gravità delle carie: la carie viene “presa in tempo” evitando complicazioni tipo devitalizzare o incapsulare;

3) stabilizzare e a volte guarire la “piorrea”: i denti allungano la loro permanenza in bocca evitando il ricorso a protesi, ponti e impianti;

4) ridurre nel tempo la voce “spesa per dentista”: è il risultato del verificarsi dei primi 3 punti.


Tracciabilità dei processi di sterilizzazione

Tracciabilità del Processo di Disinfezione/Sterilizzazione

Tutta la strumentazione fissa che può venire a contatto con la bocca, viene rivestita con apposite pellicole che vengono rimosse e sostituite ad ogni paziente.

Gli strumenti vengono sterilizzati in autoclave a vapore acqueo (fabbricata a norma UNI EN 13060) seguendo un processo regolato dalla vigente norma europea UNI EN 554.
 Sono conservati sterili in buste sigillate e identificate da numeri di lotto attraverso i quali si può risalire al singolo processo di sterilizzazione regolarmente registrato.
 Il corretto funzionamento delle autoclavi viene periodicamente testato per mezzo di specifiche prove che utilizzano indicatori chimici (Helix test e Bowie dick), indicatori di sterilizzazione, indicatori biologici (spore) e test di funzionamento meccanico (Vacum test).
 Anche questi test sono regolarmente registrati. 
La frequenza con la quale vengono eseguiti i test è più alta rispetto quanto prescritto dalla normativa vigente.

La tracciabilità di tutto il processo di sterilizzazione è un nostro fiore all’occhiello.

steril
Diagnocam

Diagnostica per transilluminazione

Per diagnosticare le carie in fase precoce, oppure per mantenere sotto controllo decalcificazioni dello smalto è possibile utilizzare un nuovo sistema diagnostico che sfrutta la transilluminazione del dente.
Si tratta di una luce potente collegata ad una telecamera che esegue una sorta di “ecografia” del dente evidenziando le aree malate del dente.
È una metodica che non utilizza raggi x perciò può essere ripetuta infinite volte ed è particolarmente indicata per i bambini e per le donne in gravidanza.
Negli adulti si utilizza come compendio alla radiologia digitale.

steril
steril
Diga di gomma

Diga di gomma

I moderni materiali da otturazione sono incollati al dente, otturazioni o ricostruzioni devono essere eseguiti in ambiente asciutto isolando il dente dalla saliva con DIGA DI GOMMA.
Essa si tratta di un foglio di lattice in gomma naturale di forma quadrata e dallo spessore di qualche decimo di millimetro.
Questo foglio viene bucato con un apposito strumento per avvolgere i denti da isolare per impedire di contaminare con l’umidità il campo operativo.
Ormai da decenni è assodato come questo sia il metodo più efficace per l’isolamento del dente rispetto al resto della bocca in modo tale da poter utilizzare i materiali da restauro nei modi più idonei possibili evitando la contaminazione del campo con saliva e quant’altro ed evitando allo stesso tempo il rischio di ingestione da parte del paziente adulto e bambino dei materiali utilizzati durante la seduta. La diga di gomma crea un efficace senso di separazione del lavoro in atto nella bocca e quindi si instaura una sensazione di relax (a volte il paziente si addormenta durante le cure) liberando dalla necessità di introdurre nella bocca specchietti, rulli di cotone e aspirasaliva.
Incredibilmente pur essendo la diga di gomma introdotta per la prima volta nel 1864 (si, 150 Anni fa!!!), solo il 10% dei dentisti la utilizza costantemente con i propri pazienti adulti. Non sono disponibili statistiche relative al suo utilizzo con i bambini, ma la maggior parte delle stime ci dicono come meno del 5% dei dentisti la utilizzi in odontoiatria infantile!
Vantaggi per il paziente nell’utilizzo della Diga di gomma
I vantaggi sono moltissimi ma i princiali sono:
1 Creando una efficace barriera contro la saliva e l’umidità della respirazione, i materiali
adesivi utilizzati oggi per il restauro dei denti si “incollano” meglio e più a lungo perciò le otturazioni durano di più.
2 Non vi è il pericolo di una ingestione accidentale di strumenti o sostanze utilizzati durante le procedure
3 Al di sotto della diga la bocca rimane umida perché non vi è la necessità continua di aspirare e nemmeno di tenere la lingua con specchietti e rulli di cotone.
4 Le gengive e le mucose interne sono protette dal contatto con acidi, sostanze irritanti e strumenti rotanti.
In conclusione, la Diga di gomma è un presidio di sicurezza e strumento indispensabile per una odontoiatria di qualità.

filosofia
Interventi in sedazione con medico anestesista

Interventi in sedazione con medico anestesista

Un gran numero di persone sono a tal punto “traumatizzate” dalle esperienze passate che al solo pensiero di recarsi e sottoporsi a cure odontoiatriche vivono uno stato d’ansia quando di non autentica paura che le porta anche a rinunciare a trattamenti che sanno essere assolutamente necessari.
A volte è necessario eseguire terapie chirurgiche piuttosto prolungate e delicate come gli interventi di ricostruzione ossea dove è imperativa la tranquillità di chi viene operato come di chi opera.
Altre volte il riflesso del vomito è così pronunciato da rendere impossibile l’ esecuzione anche di una semplice otturazione.
All’ occorrenza lo Studio Meneghini, per venire incontro a queste necessità, si avvale della collaborazione di un Medico Anestesista di provata fama ed esperienza.
Egli esegue una visita presso lo Studio per esaminare lo stato di salute generale ed informare il paziente stesso sulla procedura di Sedazione.
I vantaggi della Sedazione sono molteplici:

1- Lo stato d’ansia viene completamente eliminato

2- I parametri quali pressione arteriosa, frequenza cardiaca e saturimetria sono monitorati e mantenuti in regime di sicurezza per il paziente

3- Il paziente non si rende conto del tempo che passa trascorrendo più velocemente

4- La percezione delle procedure viene eliminata

5- Il gonfiore e il dolore postoperatorio è ancora minore delle procedure senza sedazione

6- Il paziente ancorché accompagnato ritorna a casa con le proprie gambe e perfettamente cosciente.

filosofia
call2

Contattaci

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni clicca qui, oppure:
Email: info@studiomeneghini.com
Telefono: 0375 830525

Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì (orario continuato):
dalle ore 09:00 alle ore 19:00.
Il Sabato:
dalle ore 09:00 alle ore 13:00.