Sbiancamento denti

Il colore dei denti

Il colore dei denti è uno dei fattori predominanti nell’estetica del sorriso.
Un sorriso giovane e smagliante viene normalmente associato a denti bianchi e luminosi. Il colore tuttavia può risultare non propriamente piacevole con variazioni cromatiche che vanno dal giallo più intenso a tonalità di grigio più o meno marcate.
La dentina, strato sottostante allo smalto che riveste la corona del dente, condiziona la tinta e il croma del dente ed è per lo più determinato geneticamente.
Lo smalto invece può rendere, a seconda del suo spessore e della sua minore o maggiore traslucenza, il dente più o meno chiaro o più o meno opalescente.
Con il trascorrere degli anni lo smalto generalmente si assottiglia facendo emergere il colore intenso della dentina, abitudini quali assunzione di caffè, the, fumo, vino rosso e altre sostanze altamente colorate, rendono il dente certamente meno luminoso.

Trattamento sbiancante denti

Per migliorare colore della dentatura, il paziente oggi ha la possibilità di effettuare trattamenti sbiancanti.
Si tratta di trattamenti cosmetici che eseguiti sotto controllo del dentista e dell’igienista, permettono di ottenere risultati effettivi in poco tempo e in assenza di effetti collaterali permanenti.
La domanda che viene frequentemente posta è se tali trattamenti siano dannosi per i denti.
La risposta è assolutamente no, purché vengano eseguiti nei tempi e nei modi prescritti dall’odontoiatra.
Il gel sbiancante è costituito da perossidi veicolati per lo più da carbamide che, applicati sui denti liberano ossigeno ad alti volumi. Essendo l’ossigeno una molecola molto piccola, è in grado di penetrare attraverso lo smalto senza danneggiarlo raggiungendo la dentina.
Attraverso reazioni di semplificazione molecolare si ottiene una dentina che riflette la luce, e non la trattiene, facendo apparire il dente bianco.
Lo smalto che protegge il dente possiederà le stesse caratteristiche di resistenza alla carie precedente al trattamento mentre il dente conserverà la robustezza originaria.
Esistono due tipi di trattamento: domiciliare e professionale.

Trattamento sbiancante domiciliare

Nel trattamento domiciliare vengono prese in una prima seduta le impronte della bocca. Con queste si costruiscono delle mascherine in materiale siliconico che vengono fornite al paziente assieme al prodotto sbiancante.
Il paziente non dovrà fare altro che indossarle dopo averle riempite con gel sbiancante per 30-60 minuti per 8-10 giorni comodamente a casa sua.
Durante questo periodo è importante non assumere cibi o bevande pigmentanti o fumare per avere il massimo risultato.
La durata dell’effetto sbiancante è variabile e va da 6 mesi a qualche anno in relazione anche alle abitudini alimentari e alla assiduità al fumo da sigaretta.
Il trattamento si può comunque ripetere, sempre previo consulto con il dentista, richiedendo la “ricarica” di gel sbiancante; le mascherine saranno riutilizzabili.

Sbiancamento professionale

Lo sbiancamento professionale detto anche power bleaching differisce per tempo e modo di applicazione. Esso si svolge infatti in meno di 2 ore sulla poltrona del dentista una sola volta e con l’applicazione diretta del gel sui denti proteggendo appositamente le gengive.

Lampada sbiancante per un sorriso smagliante

Grazie all’energia della luce e a speciali fotosensibilizzatori, la lampada sbiancante riesce a scindere il principio attivo (perossido di idrogeno) in ossigeno altamente reattivo alla “velocità della luce”. Questo ha consentito di ridurre notevolmente sia i tempi, sia le concentrazioni utilizzate, creando trattamenti sbiancanti in grado di eliminare gli effetti collaterali e garantendo uno sbiancamento efficace, naturale e durevole.

I trattamenti BlancOne® non fanno ricorso al calore, a pH molto acidi o basici, o a reagenti metallici.
Grazie al loro meccanismo di azione accelerato e all’impiego di basse concentrazioni, i trattamenti BlancOne® evitano la disidratazione dello smalto, causa della sensibilità dentinale, spesso collegata agli sbiancamenti tradizionali. A differenza di tutti gli altri trattamenti sbiancanti,infatti, i trattamenti BlancOne® non contengono agenti desensibilizzanti.

Effettuando una serie di veloci cicli di sbiancamento, ripetuti nella stessa seduta sotto il controllo costante dell’operatore, i trattamenti BlancOne® assicurano la massima professionalità, tutela e comfort per il paziente.

Rispettando lo smalto, il bianco risulta naturale, stabile e durevole e non sarà necessario utilizzare prodotti rimineralizzanti.

call2

Contattaci

Per fissare un appuntamento o chiedere informazioni clicca qui, oppure:
Email: info@studiomeneghini.com
Telefono: 0375 830525

Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì (orario continuato):
dalle ore 09:00 alle ore 19:00.
Il Sabato:
dalle ore 09:00 alle ore 13:00.